www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



Olimpiadi di Pechino, l'Italia chiude al 9° posto

28 medaglie complessive, 8 d'oro, 10 d'argento e 10 di bronzo
L'Italia è tra le dieci grandi nazioni olimpiche.
In un'Olimpiade caratterizzata dallo strapotere della Cina (100 medaglie complessive, di cui 51 d'oro, 21 di argento e 28 di bronzo), la nostra squadra si è fatta valere, anche se, rispetto ad Atene 2004 vi è stato un calo di medaglie (erano state 32, di cui 10 di oro, 11 d'argento e 11 di bronzo)
Complessivamente gli USA hanno conquistato più medaglie (110): 36 di oro, 38 d'argento e 36 di bronzo, ma hanno perso lo scettro rispetto ai cinesi padroni di casa.
Al terzo posto la Russia (72 medaglie complessive, di cui 23 di oro); seguono la Gran Bretagna (47 medaglie complessive) con 19 ori, la Germania (41) con 16 ori, l'Australia (46) con 14 ori, la Corea del Sud (31) con 13 ori, il Giappone (25) con 9 ori, l'Italia e la Francia (40) con 7 ori.
La disciplina che ci ha regalato più soddisfazioni è la Scherma, con 7 medaglie (2 ori e 5 bronzi), con Valentina Vezzali (nella foto tratta da http://www.repubblica.it/) proiettata nella leggenda.
Infatti l'atleta di Jesi ha vinto l'oro nel fioretto individuale, raggiungendo la terza vittoria olimpica consecutiva (Sidney 2000, Atene 2004 e Pechino 2008), a cui vanno ad aggiungersi i 2 ori a squadre conquistati ad Atlanta 1996 e a Sidney 2000, per un totale di 5 medaglie d'oro olimpiche complessive. Un'icona del nostro sport!

Etichette: , , ,

postato da Miguel Cervantes; alle 6:22 PM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home