www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



La vera Calabria

Riportiamo qui, integralmente, un articolo de "Il Quotidiano della Calabria" in cui finalmente non si parla della Calabria violenta della 'ndrangheta, ma della Calabria vera, quella dell'ospitalità, della solidarietà, della gente perbene.
Parla un'escursionista veneta protagonista di un incidente
I calabresi sono la cosa più bella della Calabria
Lo scorso 27 luglio 2006, con il titolo "Cascate del Maesano giovane escursionista scivola in un burrone", a firma del signor Giovanni Verduci, veniva raccontato sommariamente quanto accaduto ad una giovane escursionista veneta. Oggi la giovane escursionista veneta, Silvia Pretta, appena uscita dall'Ospedale di Mestre (Venezia) dove era stata ricoverata per la dovuta riabilitazione dopo il trasporto dal Riuniti di Reggio Calabria, vorrebbe, vostro gentile tramite, ringraziare tutto il meraviglioso personale ospedaliero del suddetto Riuniti che mi ha avuto in cura. Non potrò mai dimenticare in special modo il neurochirurgo dottore Claudio Zacconi che con grande competenza ed amore mi ha operata ridandomi alla vita. Concordo con il mio papà che in più di un'occasione ebbe a dirmi: "La Calabria è una bella Regione, ma la cosa più bella sono i Calabresi". Non potrò mai scordarli per la loro immensa solidarietà. Al ringraziamento, vorrei unire i Vigili del fuoco di Reggio Calabria, in special modo il gruppo Saf di Catania, il Comando polizia locale di Reggio e tutte le forze di polizia intervenute nell'incidente. Ringraziando anticipatamente la redazione se vorrà pubblicare quanto sopra mando a tutti Voi cortesi saluti ed ossequi.
Silvia Pretta

Etichette:

postato da Bernardino F.L. Cardenas; alle 1:56 PM,

2 Comments:

At 5:46 PM, Blogger Jack_Walsh said...

Caro Bernardino F.L. Cardenas complimentandomi per il vostro ingresso nella classifica dei primi mille blog di italia, condivido il tuo pensiero di utilizzare i mezzi che la tecnica ci mette a disposizione per parlare della Calabria Vera quella di un quotidiano dove, ancira, sussistono i valori di solidarietà umana.
I media invece non hanno interesse a dare voce a questa Calabria, perche' non fa audience....per cui cerchiamo di fare noi Calabresi quello che possiamo...e magari farlo in modo unito..
Cordiali saluti.

 
At 7:56 PM, Blogger Bernardino F.L. Cardenas said...

Caro Jack,
sono perfettamente d'accordo con te. Occorre portare avanti i valori veri della società calabrese e dare loro adeguata pubblicità. Per quanto riguarda l'unione, molte sono state le volte in cui ho pensato che dovremmo dar vita ad una rete dei blog locali della provincia di Reggio.

 

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home