www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



Gli emigranti fossatesi contro la centrale a carbone di Saline

La risposta di Antonio da Parigi a Frank con una poesia

Caro Frank, troverai la mia risposta collettivamente per esprimermi per il no alla centrale. Ciao
Carissimi amici, spero che la lettura del quanto dattilografato vi farà ridere, é solo un modo d’esprimere NO alle centrali a carbone.
Affettuosi saluti e diciamo NO con una sola e unita voce alla centrale a carbone, che mi sembra riviene in sella.


LA NOSTRA CALABRIA
La nostra Calabria, grandissima vasta
Circondata di mari valloni e montagne
Con le centrali a carboni ora basta
Il nostro Aspromonte alto eretto
Occorre una grandissima manifestazione
Unitivi tutti é andate al prefetto
Cosi otterrete risultati senza canzoni
Fatelo con amore e affetto
Manifestate anche al palazzo regione
In Calabria il Generale si é fermato
In una bella cascina in collina
Garibaldi con amore a dedicato
La nostra Calabria é una vetrina
Non era solo c’era anche Anita
La sera la Calabria s’addormenta
La luna, le stelle sono testimoni
Sembra un pavone che le penne conta
I nostri politici sono bravi vitelloni
Assieme dal mare colline e montagne
Andate in regione a vuote mani
Con le cesti di vini e castagne
Offriteli ai politici i quali sono urbani
Antoine Stellittano, Paris
(Tratto dal Guestbook del sito)

Etichette: , ,

postato da Miguel Cervantes; alle 7:30 PM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home