www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



Fine estate di fuoco

Gli ultimi giorni della stagione estiva che ormai volge alla fine, per Montebello sono stati giorni di fuoco e fiamme. Centinaia di ettari di macchia mediterranea sono andati distrutti nell'incendio che, divampato durante la notte del 20 è rimasto acceso per tutta la mattina del 21, lambendo anche alcune abitazioni di contrada S.Elena, della borgata di Masella e di Montebello centro. Il fuoco, alimentato da un forte vento, nonostante l'intervento di alcune squadre di soccorso, risultava inarrestabile e continuava inesorabile il proprio percorso raggiungendo anche la Rocca di Pentedattilo, nel Comune di Melito P.S. . Il pittoresco borgo, è stato salvato solo per il tempestivo intervento dei Canadair che, guidati via radio dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato a terra, nonostante il denso fumo, sono riusciti a fare lanci precisi rendendo possibile l'intervento delle squadre terrestri. Nel pomeriggio della giornata seguente, un nuovo incendio, si è sviluppato in prossimità della borgata Tegani. Anche questo incendio ha destato notevole preoccupazione ed ha tenuto impegnate per ore molte squadre di Vigili del Fuoco ed Agenti del Corpo Forestale dello Stato.

Etichette: ,

postato da Bernardino F.L. Cardenas; alle 1:56 PM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home