www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



Monasterace: La reazione dell'UDEUR

La scomposta reazione del Sindaco di Monasterace non meriterebbe nessuna risposta, se non ci fosse la necessità di ribadire all’opinione pubblica con piena fermezza, che il partito, a livello provinciale e regionale, e nelle sue massime espressioni Istituzionali è vicino ai propri assessori Cosentino e Fiorenza che hanno difeso le prerogative che il mandato elettivo aveva loro conferito a maggio del 2006. Il Partito dei Popolari Udeur, non solo ha condiviso l’iniziativa della locale segreteria cittadina, ma si sente tanto cointeressato che ha trasferito la questione relativa alla revoca degli incarichi assessorili a Fiorenza e Cosentino a livello provinciale, avendo avuto dal responsabile dei Ds Caminiti, ampie assicurazioni che subito dopo la presentazione delle liste nei comuni interessati alla tornata elettorale del 27 e 28 maggio p.v., si sarebbe aperto un tavolo di discussione sulla crisi apertasi all’interno dell’Amministrazione Comunale di Monasterace. Se destabilizzazione vi è stata, dunque, essa è stata portata avanti dal Sindaco che è intervenuto in modo scorretto su argomenti pertinenti le deleghe dei nostri assessori, tenendoli all’oscuro delle iniziative che aveva intrapreso in settori di loro competenza, dimostrando di non avere alcuna sensibilità politica e rispetto Istituzionale nei loro confronti. Gli amministratori comunali e gli iscritti della sezione dell’Udeur di Monasterace, possono pure essere inesperti sulle dinamiche della gestione del potere,campo in cui il Sindaco pare muoversi con grande disinvoltura, ma nel loro impegno quotidiano hanno dimostrato una grande passione politica, tanto entusiasmo e un chiaro disinteresse personale; essi sono mossi solo dall’amore che nutrono per la loro terra e dalla voglia di dare un contributo per concorrere con le loro capacità alla crescita politica, economica, sociale e culturale di una tra le cittadine più belle e ospitali dell’intera fascia ionica. Le critiche portate avanti dalla locale sezione dell’Udeur erano e rimangono prettamente di natura politica, e di un modus operandi che non si può in alcun modo condividere, e non intaccano in alcun modo la sfera propriamente personale che nessuno ha mai voluto o inteso violare. La Segreteria provinciale dell’Udeur, esprime piena e convinta solidarietà al segretario della Sezione di Monasterace, Pugliese, ai consiglieri comunali Fiorenza e Cosentino e a tutti gli iscritti e i simpatizzanti, invitandoli a continuare ad impegnarsi per contribuire a risolvere i tanti problemi che affliggono la comunità monasteracese.

Comunicato stampa Segreteria Provinciale UDEUR

Nella foto Paolo Mallamaci Segretario Provinciale UDEUR


Etichette: ,

postato da Vladimir Ilic Uianov; alle 2:38 PM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home