www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



I ragazzi di "Ri-ambientiamoci" visitano Prastarà

"Ri-ambientamoci", il percorso di educazione ambientale organizzato dall’ Istituto Comprensivo di Montebello Jonico, e rivolto ai ragazzi della scuola primaria e secondaria di Fossato, prosegue senza intoppi e arriva alla terza uscita. Accompagnati dalla referente del progetto Carmela Stellittano, dagli insegnanti Aquilino Domenico, Billari Domenica, Cannizzaro Carmela, Fortugno Domenica, Melo Maria, dalla professoressa Riggio Giovanna, e da alcuni volontari dell’associazione "I Fossatesi nel mondo", i ragazzi partecipanti al progetto, hanno visitato il sito storico – naturalistico di Prastarà. La località montebellese è nota, oltre che per il ritrovamento di reperti dell’età del bronzo, anche per essere stata residenza dell’eremita S. Elia e location del film “Il brigante di Tacca del Lupo” di Pietro Germi, con Cosetta Greco ed Amedeo Nazzari. Guidati dal Rag. Domenico Ficara, buon conoscitore del luogo, i ragazzi hanno esplorato le antiche rocce di Prastarà compiendo un itinerario, a ritroso nel tempo, che li ha portati dalla preistoria, fino al medioevo e all’epoca del brigantaggio. Con quest’ultima uscita sul territorio, il progetto "Ri-ambientamoci", volge quindi al termine ed i ragazzi si preparano alla manifestazione finale che si terrà sabato 31 maggio alle ore 18,00, quando nella splendida cornice di Palazzo Piromallo a Fossato Jonico, verrà presentato il libro “Esplorando Fossato e dintorni”, una pubblicazione che, curata da docenti ed alunni del progetto “Ri-ambientiamoci” ed edita dall’Associazione culturale “I Fossatesi nel Mondo”, è a tutti gli effetti figlia di quelle sinergie tra enti istituzionali e società civile troppo spesso auspicate, ma attuate molto di rado.

Fabio L. Macheda (www.strill.it)

Nell'immagine iragazzi del progetto "ri-ambientiamoci" in visita a Prastarà

Etichette: , ,

postato da Bernardino F.L. Cardenas; alle 2:54 PM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home