www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



Notte di Ferragosto sul ring della Fiera a Messina

Esordio tra i professionisti del messinese Alfredo Natoli.

Conto alla rovescia per il ritorno a Messina della grande boxe, della boxe spettacolo alla vigilia di Ferragosto. Tutto ciò è possibile grazie all’Associazione Progetto per la Sicilia presieduta da Peppino Muscarà, che in collaborazione con l’Amaranto Boxe di Reggio Calabria e con il Team Rosanna Conti Cavini, organizza per Giovedì 14 agosto (inizio ore 21.30) una interessante riunione di pugilato presso la Fiera di Messina, imperniata su due combattimenti professionisti che vedrà impegnati i pugili dello Stretto: Francesco “Dinamite” Versaci (mediomassimi) e Alfredo “Flash” Natoli (leggeri).

Una particolare collaborazione della manifestazione è con il progetto Telethon alla sua prima edizione estiva..

Il pubblico messinese dopo aver assistito negli anni ad incontri di pugilato vedendoli dal piccolo schermo, potrà assistere dal vivo, a bordo ring ad un evento sportivo tra i più spettacolari.

Il pugile reggino Francesco VERSACI dopo il brillante esordio tra i “pro” che lo colloca nel guiness quale più giovane pugile italiano professionista è chiamato ad nuovo impegno che precorre tempi e modalità per la prossima disputa del Titolo Italiano e Mondiale Junior.
Il mediomassimo reggino ha sin qui disputato 13 incontri vincendone 12 (dei quali ben cinque prima del limite) ed è Campione del Mediterraneo in carica.
Francesco Versaci, 22enne, da dilettante Campione Italiano Universitario, ha – anche -rivestito la maglia della Nazionale dal 2000 al 2005, con la quale ha conquistato tra l’altro un brillante 5° posto ai Campionati Europei in Ucraina.
Il pugile reggino (che si allena con l’Amaranto Boxe di Reggio Calabria), è all’ultima prova prima della disputa del titolo italiano programmato per il prossimo 15 settembre; i suoi “procuratori” Umberto e Rosanna Cavini pensano anche alla disputa del Mondiale Giovanile IBF per il quale Versaci è stato nominato co-sfidante.
Francesco Versaci affronterà, sulla distanza delle sei riprese, il piemontese Massimiliano Pizzo. Elemento molto esperto e mancino, Pizzo è l’atleta giusto per far fare a Versaci un test probante in vista dell’impegno che il ragazzo di Fedele avrà a Reggio Calabria il 15 settembre, cioè l’incontro con in palio il vacante titolo italiano dei mediomassimi contro Maurizio Lovaglio, pugile anche lui mancino e anche lui dotato di lunghe leve. Versaci attende questa nuova opportunità in maniera seria, perché sa che il successo nel tricolore gli potrà presto schiudere le porte per delle altre opportunità internazionali ancora più importanti. Il 14 agosto c’é quindi, anche, da verificare quali siano le condizioni di Versaci e quanto c’é ancora da lavorare in vista del match contro Lovaglio.

La riunione messinese sancirà – anche – l’esordio a testa e torso nudo nel pugilato di Alfredo Natoli - messinese purosangue - un altro atleta dell’Amaranto Boxe Reggio Calabria pesi leggeri, che è stato pluri campione regionale e lo scorso anno ha conseguito un brillante 5° posto ai Campionati Italiani Assoluti e quest’anno dopo una lunga scia di successi è passato tra i professionisti e per lui esordire nella propria città dinanzi al pubblico amico sarà il coronamento di un sogno. Alfredo Natoli inizia la sua carriera da prof tra i suoi concittadini in quattro round contro Domenico Mussari, che ha esordito nel professionismo quest’anno a giugno.

Per un infortunio dovrà essere rinviato l’esordio casalingo tra i professionisti di un altro atleta dell’Amaranto Boxe Reggio Calabria, Alberico Progetto, Campione Italiano cadetti da dilettante, che ha fatto parte della Nazionale Italiana Juniores e Cadetta, che nel suo palmares vanta ben 24 successi molti dei quali vinti per KO. Per il forte picchiatore calabro-siculo (messinese di nascita, cresciuto e formatosi a Reggio Calabria ed ancora messinese per amore, sposatosi vive a Venetico) poteva rivelarsi molto importante l’esordio tra il pubblico amico tra i pesi superwelter.

Oltre al match dei pugili “professionisti” dello Stretto VERSACI e NATOLI, ci saranno - come sottoclou - altri 6/7 match “dilettanti”, con particolare impegno per i pugili dell’Amaranto Boxe Reggio Calabria, tra i quali il gigante supermassimo Angelo Trimboli (medaglia di bronzo ai Campionati Italiani cadetti, nonché già titolare della Nazionale Italiana); Graziano “Tyson” Calabrò – Campione Italiano cadetto 2007 - giovanissimo massimo (17enne, alto 1,83 per Kg 91 di peso) nazionale e reduce proprio con la Nazionale dal quadrangolare svoltosi in Irlanda tra Italia, Francia, Germania ed Irlanda; quindi l’esordio del neo atleta dell’Amaranto Boxe Saro Presti, pluricampione mondiale di Kick boxing , notissimo in Sicilia, nonché quello rientrante Massimiliano Saba e del siciliano Mario Orlando in procinto di vestire i colori dell’Amaranto Boxe, ma che già si allena insieme ai compagni seguendo le direttive del maestro Peppe Fedele.

Sul sito http://www.amarantoboxe.it potranno essere seguiti tutti gli aggiornamenti in tempo reale, le griglie degli incontri, i risultati, le foto ed i video del Trofeo dello Stretto “Notte delle Stelle”.

Completeranno la serata altri pugili meridionali selezionati, tra gli atleti siciliani, pugliesi e calabresi, dal Direttore Sportivo Carmelo Regolo che sta programmando di far salire sul ring della Fiera di Messina.

Un evento pugilistico, che certamente rappresenterà un sicuro riferimento per la Federazione Nazionale per l’assegnazione di sempre più impegnative e prestigiose manifestazioni che servano per valorizzare ulteriormente gli atleti siciliani e calabresi (uniti in un felice connubio sportivo con le maglie dell’Amaranto Boxe), e soprattutto la nostra terra del Sud sia dal punto di vista imprenditoriale che da quello turistico.

Lo spettacolo e le emozioni sono assicurate, tocca al pubblico non recitare il “mea culpa” per non essere stato presente.

Etichette: , ,

postato da Bernardino F.L. Cardenas; alle 1:46 PM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home