www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



I Fossatesi nel mondo per l'Aism

Conclusa con successo la manifestazione "Una mela per la vita" a Fossato Ionico
Per la seconda volta nel corso dell'anno l'Associazione Culturale "I Fossatesi nel Mondo", ha aderito all’iniziativa dell’Aism ('Associazione Italiana Sclerosi Multipla), per la raccolta di fondi da devolvere in favore della ricerca sulla Sclerosi Multipla.
Dopo la vendita delle piantine di gardenia il 2 e 3 Marzo, i soci dell’associazione culturale fossatese sono scesi in piazza Municipio a Fossato Ionico l’11 e 12 ottobre nel corso della manifestazione “Una mela per la vita”, per la vendita di sacchetti di mele messe a disposizione dall'UNIPROA, per conto dell'A.I.S.M..
Tutti i sacchetti di mele di varia natura in consegna (110 sacchetti), per un totale di circa 2 quintali di frutta, sono stati venduti, per un totale di euro 770,00. L'Associazione ha raggiunto la quota di euro 920,00, versandola sul conto corrente postale dell’Aism.
Questo risultato, onora innanzitutto la generosità della gente fossatese, ancora una volta protagonista con la sua sensibilità in favore della ricerca per la sclerosi multipla.
La sclerosi è una malattia tremenda: lo testimoniano le cifre:
2,5 milioni di persone colpite nel mondo!
57 mila le persone colpite in Italia;
nel nostro paese c'è un caso ogni 1050 abitanti, 1.800 nuovi casi ogni anno, 1 diagnosi ogni ora, 26 mila i giovani colpiti; un costo sociale annuo di 2 miliardi e 200 milioni di euro.
Cifre che fanno riflettere sull’importanza della ricerca e di conseguenza sulla raccolta sei fondi per debellare questa terribile malattia.
Il presidente dei “Fossatesi nel mondo” Domenico Pellicanò, ha espresso ai tutti i fossatesi il suo caloroso plauso per la sensibilità dimostrata, e per il loro vivo interessamento per la battaglia dell’Aism.
Ha ringraziato tutti i soci, che hanno svolto un’importante opera di sensibilizzazione e di convincimento per aiutare chi è più sfortunato.
Il presidente ha concluso dicendo che “l'altruismo dimostrato onora il nome di Fossato Ionico in Italia e nel mondo”.
Prossimo appuntamento con la solidarietà in primavera, quando l'Aism offrirà le famose piantine.
(Nella foto i soci dell'associazione "I Fossatesi nel mondo"presenti in Piazza Municipio)

Etichette: , , , ,

postato da Miguel Cervantes; alle 12:31 AM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home