www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



I Care: soddisfatti per il risultato delle Primarie

La fase costituente del movimento giovanile sta giungendo a suo compimento, la scelta fatta di far passare dalle primarie questo importante appuntamento democratico, trova la nostra più completa condivisione e il nostro più vivo sostegno, questa fase politica ci ha visti ancora una volta in prima linea per creare dalle origini il progetto del Partito Democratico che vogliamo,per portare a compimento il progetto di Partito tanto voluto da Veltroni che ha come obiettivo quelli di dare spazio al mondo dei giovani.
Il mondo dei giovani, passa necessariamente e dalle scuole e dall’Università, non possiamo pertanto che essere estremamente soddisfatti del risultato raggiunto dai nostri candidati, come ad esempio il neo eletto dirigente nazionale Antonino Castorina, in questi contesti,contesti dove i lavoro dei vari militanti del gruppo politico di cui faccio parte ha portato i propri frutti.
L’idea di Partito che abbiamo è quella di un partito unito,il momento elettorale per noi giovani è terminato,ora partirà la fase del tesseramento,altrettanto importante quanto fondamentale per la nascita e lo sviluppo del Partito,perché il partito sta prendendo forma,si sta organizzando e strutturando e noi siamo parte attiva di tutto ciò,noi fin da subito abbiamo creduto nella scommessa lanciata da Rutelli e Fassino che hanno deciso di sciogliere i due massimi partiti del centro sinistra per creare un “unicum” e nel breve periodo se si prosegue in un percorso unitario di condivisione si vedranno enormi risultati.
Dal sud partirà questa ondata di rinnovamento,dal sud daremo un segnale forte di unità e condivisione per un centro sinistra che vuole diventare al più presto forza di governo.

Filippo Surace
Giovani Democratici Riformisti “I Care”
Consigliere degli Studenti “Università Mediterranea”

Etichette: ,

postato da Bernardino F.L. Cardenas; alle 7:22 PM,

2 Comments:

At 9:46 PM, Anonymous Anonimo said...

Soddisfatti di cosa? ma fateci il piacere..
"Dimissioni a valanga a Cosenza, dopo giorni di denunce e polemiche, di un nutrito gruppo di eletti nelle assemblee costituenti nazionale e regionale dei Giovani del Partito democratico. Sedici componenti degli organismi (tre dell'assemblea nazionale e tredici di quella regionale) hanno annunciato, con una lunga nota, le loro dimissioni dagli organismi eletti nelle primarie di venerdi' 21 novembre. Immediatamente dopo sono state comunicate le dimissioni anche dei primi dei non eletti in entrambe le assemblee che cosi' non subentreranno ai dimissionari. ''Appare inconcepibile e incomprensibile - scrivono i dimissionari - l'assoluta mancanza di chiarezza e trasparenza che ha contraddistinto tutta la tornata elettorale delle primarie, palesandosi, sin da subito, la volonta' di accentrarla e indirizzarla. I giovani calabresi vengono ancora una volta illusi e mortificati nella ricerca di un cambiamento tanto promesso quanto disilluso. La speranza di lavorare per innovare e far crescere la propria terra viene frustrata dall'affermarsi di logiche ataviche, dal trionfo del malcostume della vecchia politica''. ''Avevamo sposato con entusiasmo - conclude la nota - il progetto del PD. Lo avevamo fatto perche' per noi il PD e' il partito della gente, dell'impegno, della legalita', della partecipazione, delle scelte condivise. Oggi ci svegliamo e scopriamo che in Calabria non e' niente di tutto cio'''.(ANSA)."

 
At 10:42 AM, Anonymous Anonimo said...

Soddisfatti di aver cercato il cambiamento,di aver puntato come gruppo politico su persone serie e preparate su giovani che potessero rappresentare il nuovo,soddisfatti di essere noi la parte sana di un Pd che oggi sta andando a rotoli.

 

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home