www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



poste italiane dedica un francobollo a REITANO


Si conosce finalmente nei dettagli il francobollo del valore di un euro dedicato a Mino Reitano, che congiuntamente con quelli per Luciano Pavarotti e il musicista Nino Rota, poste italiane emetterà il prossimo 23 ottobre in occasione del Festival Internazionale di Filatelia. Lo comunica il Vicepresidente dell’Associazione Culturale Anassilaos Paolo Morabito, sodalizio che si occupa attivamente di filatelia, intesa come strumento di valorizzazione della cultura, della storia e della tradizioni di un paese, il quale rileva come la scelta di onorare “filatelicamente” un artista scomparso da pochi mesi (Mino Reitano è morto il 27 gennaio 2009) sia un evento veramente eccezionale (unico precedente, di tutto rispetto, l’emissione, il 26 novembre 2005, di un francobollo per ricordare Papa Giovanni Paolo II deceduto il 2 aprile di quello stesso anno) per la storia della filatelia italiana da sempre, molto restia, e sicuramente a torto, a seguire gli eventi nella loro immediatezza. Ha giocato, nella scelta del cantante reggino, la grande emozione suscitata in tutta Italia dalla sua morte che ha confermato, unitamente al valore bollato, la simpatia e l’apprezzamento che il “nostro” Mino è riuscito a conquistarsi sia come artista e compositore ma anche come uomo. I filatelici reggini possono così arricchire la propria collezione tematica di un nuovo francobollo che si aggiunge agli altri, invero non numerosi (Bronzi di Riace, Testa di Filosofo, Liceo Campanella, Castello Aragonese) espressamente dedicati a Reggio Calabria, con l’auspicio che venga presto il momento di un valore bollato dedicato al bergamotto reggino e, nell’ambito tematico delle feste tradizionali, alla Madonna della Consolazione. Per adesso non possiamo che manifestare il nostro compiacimento per la scelta di Poste Italiane con la speranza che i Reggini – e l’Anassilaos lo farà realizzando una cartolina omaggio con annullo primo giorno da donare ai soci e agli amici – si rechino in gran numero presso lo sportello filatelico della Città per acquistare almeno un francobollo di Mino da conservare gelosamente tra le cose più care.

postato da Ricardo N. Dos Santos; alle 10:23 AM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home