www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



La Regione Calabria ha pagato per anni 400.000 assistenze sanitarie inesistenti

La Regione Calabria ha corrisposto per anni il rimborso ai medici di base per l'assistenza a circa 400.000 persone inesistenti ai fini del servizio sanitario regionale, perche' decedute, non piu' residenti sul territorio calabrese o contggiate piu' volte nella rendicontazione, con uno spreco di risorse pari a 30 milioni di euro all'anno. Lo ha reso noto questa sera l'assessore regionale alla Salute, Doris Lo Moro, intervenendo a Lamezia Terme all'assemblea generale dell'Anisap, l'associazione nazionale delle istituzioni sanitarie ambulatoriali private. "Il dato - ha spiegato l'assessore - e' emerso da una verifica effettuata dagli uffici del dipartimento alla Tutela della Salute grazie alla nuova anagrafe informatizzata degli assistiti.
Tratto da Strill.it

Etichette: ,

postato da Bernardino F.L. Cardenas; alle 12:20 AM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home