www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



Franco Fortugno tra i santi del blog di Grillo

Il fine anno è tempo di calendari: bellezze seminude popolano le edicole dei giornali, ma anche i calendari a scopo benefico o quelli istituzionali fanno la comparsa tra i venditori.
Il comico genovese Beppe Grillo ha avuto l'idea di un altro calendario, questa volta on-line, scaricabile sul suo blog www.beppegrillo.it, e dedicato agli eroi e ai martiri d'Italia.

Perchè questo calendario? Lo spiega lo stesso Grillo nella presentazione:

leggendo i nomi dei caduti giorno dopo giorno, l'Italia appare un teatro di guerra. Tra onesti e disonesti. Tra servitori dello Stato e criminali, terroristi e politici corrotti. Una guerra aperta a ogni soluzione. Una guerra in corso il cui esito non è scontato. Non è detto che vincano i nostri. Ed è anche difficile capire chi sono i nostri, chi i loro. E se questo Paese può ancora chiamarsi Stato di diritto.

E poi continua: i santi ci accompagano da sempre nel calendario. In caso di necessità ci proteggono. Chi non si è rivolto almeno una volta a Sant'Antonio o a San Francesco? I santi non si discutono. Infatti si bestemmia la divinità, mal il santo o la santa. Ma, pur nella loro grandezza, sono santi laici. Ne sono morti a centinaia. Per proteggere lo Stato, la libertà di stampa, i nostri diritti, la vita dei cittadini. Ho pensato ad un calendario per ricordarli. Per ringraziarli. Senza di loro il nostro Paese sarebbe lo zerbino dei potentati economici, delle mafie, della P2, degli estremisti. Può essere che lo sia comunque. Ma, in questo caso, la loro morte serve a ricordarci che l'uomo nasce libero e non servo. Coraggioso e non vigliacco. Vivere da vigliacchi e servi si può. E' anche salutare...

La pagina riservata al mese di ottobre del calendario speciale di Grillo, è dedicata a Francesco Fortugno, vicepresidente del consiglio regionale della Calabria, ucciso a Locri il 16 ottobre 2005 nel giorno delle primarie dell'Unione.

Egli è in buona compagnia con altri santi-eroi: Giovanni Falcone, Carlo Alberto Dalla Chiesa, Piersanti Mattarella, Pio La Torre, Libero Grassi.
Clicca qui per scaricare il calendario di Beppe Grillo

Etichette: ,

postato da Miguel Cervantes; alle 7:09 PM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home