www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



Nella Rete di Spiderman cade Paolo Naccarato, sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento

Paolo Naccarato, sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento è rimasto intrappolato nella mia Rete. E' il primo che cade. E' caduto come cade una pera matura dall'albero, senza difficoltà.
Questo signore è un politico per tutte le stagioni. Lui è sempre a galla: se piove, se nevica, se fa caldo, se avviene un terremoto, un cataclisma.


E' stato consigliere regionale della Calabria con la giunta di Centrodestra guidata da Chiaravalloti, passato il centrodestra. Arriva poi Loiero con il centrosinistra e chi ti troviamo? Ancora Paolo Naccarato che fa il sottosegretario.


Lui è sempre di quà e di là, mai da una parte sola, per sfruttare ogni singola occasione, ogni buco che si apre. Un esempio concreto della MALA POLITICA, di quella degli affari privati!


Infatti, Naccarato sale sempre più su, a fare carriera: con il governo Prodi diventa sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento. E' anche consigliere comunale a Fiumefreddo Bruzio, in provincia di Cosenza, dove è nato.


Addirittura il giornale economico "Italia Oggi" ha fatto un reportage proprio su Paolo Naccarato scrivendo che egli ha partecipato ad un concorso interno da dirigente presso la presidenza del consiglio dei ministri. E siccome, stando ai titoli, non poteva vincere il concorso, ha fatto una brillante prova orale, raggiungendo il voto massimo, così è riuscito ad arrivare primo in graduatoria. Il quotidiano aggiunge che nella commissione che ha esaminato Naccarato, egli ha ritrovato Carlo Salimei, sua vecchia conoscenza, avvocato dello Stato in pensione e stretto collaboratore dell'ex capo dello Stato Francesco Cossiga. E Cossiga è anche amico del Naccarato, come tutti sanno. Quindi, i conti, per Naccarato, tornano sempre. Ma stavolta è finito nel sacco!!!
(Nella foto Paolo Naccarato se la ride ai danni dei cittadini)

Etichette:

postato da Miguel Cervantes; alle 9:49 PM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home