www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



Campionati Italiani Danza Sportiva, primi successi per gli atleti calabresi

Quinto posto per i Cauloniesi Julien Gruel e Alessandra Greco del Team Diablo nelle danze latino americane

I Campionati Italiani 2008 di Danza Sportiva sono finalmente iniziati e la città di Rimini è protesa a fornire il meglio dell’ospitalità romagnola agli oltre 40.000 convenuti tra atleti, dirigenti, giudici, giornalisti. Momenti di particolare emozione all’inaugurazione che ha sancito l’inizio dell'avventura dei Tricolori 2008 di Rimini. Il taglio nastro è stato affidato alla madrina dei Campionati Alessia Ventura che ha proceduto insieme al Presidente FIDS Ferruccio Galvagno, all'Assessore allo Sport del Comune di Rimini Donatella Turci e al Presidente della Fiera di Rimini Lorenzo Cagnoni. Intanto - secondo quanto appreso da una puntuale comunicazione di Carmelo Regolo, addetto stampa della FIDS calabrese - «la Calabria, che a Rimini è rappresentata dal presidente regionale FIDS Maria Concetta Chindemi, ha avuto, già oggi, la sua prima soddisfazione con un prestigioso 5° posto conquistato, nelle danze latino americane classe B2 categoria 19/34, dalla coppia formata da Julien Gruel e Alessandra Greco del Team Diablo, diretto da Pietro Tassone». «I due giovani ballerini di Caulonia – continua il comunicato - hanno affrontato altri 80 partecipanti alla categoria ottenendo un risultato inaspettato ma allo stesso tempo fortemente cercato grazie alla precisione maniacale della loro preparazione». Ampio e variegato anche programma delle gare previste per domani che prevedono: nel padiglione verde il Campionato Amatoriale classe C di Liscio per le categorie 6/9 10/11 12/13 14/15, Danze standard e Danze Latino americane; nel padiglione bianco Hip Hop solo e duo riservato a tutte le classi di tutte le categorie; nel padiglione rosso Gare di Liscio e Combinata Nazionale danze di classe B1 per le categoria 6/11 12/15 16/18 e 19/34; infine, con la disputa del Campionati per atleti diversamente abili, nel padiglione azzurro, si svolgerà, uno dei momenti più emozionanti dell’intera kermesse. Grazie all'accordo tra la FIDS e il Comitato Italiano Paralimpico, per la seconda volta verranno assegnati i titoli italiani di Danza Sportiva per atleti diversamente abili: Danza in Carrozzina, D.I.R. e Non Vedenti/Ipovedenti. Contestualmente, nello stesso impianto si disputeranno le gare di Danze Standard e Latino Americane di classe B2 per le categorie Juveniles I 6/9, Juveniles II 10/11, Junior I 12/13 e Junior II 14.15.

Fabio L. Macheda


Nella foto Alessia Ventura, madrina dei Campionati Italiani di Danza Sportiva, al momento del taglio del nastro durante la cerionia di inaugurazione

Etichette: , ,

postato da Bernardino F.L. Cardenas; alle 12:37 AM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home