www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



KART – Lotta tra Violante e Puntorieri della Scuderia Aspromonte nei 60 baby.

Con la disputa della quarta prova del Campionato Regionale calabrese, la stagione motoristica del kart calabrese supera il giro di boa. La manifestazione tenutasi domenica scorsa è stata organizzata e curata dallo staff della pista Due Mari di Amato e dal Delegato regionale F.I.K. per la Calabria Francesco Canino. Ben 68 i piloti che, suddivisi nelle vari classi di appartenenza, hanno preso parte alla gara in rappresentanza delle più titolate società calabresi. L’intera manifestazione è stata ben diretta dagli ufficiali di gara della F.I.K. che hanno svolto il loro lavoro con meticolosità e precisione. Sulla pista di quasi 1 Km, gremita di pubblico, si sono registrate le vittorie: di Simone Procopio che ha preceduto Ivan Lanzone sui 23 giri della classe 100 Naz; di Santo Schipani che ha regolato Simone Scalzo sui 23 giri della classe 100 Junior; di Damiano Falco che ha preceduto Domenico Colloca sui 23 giri della 125 Club; di Gianmarco Sicilia che si imposto su Filippo Morabito nei 23 giri della 125 ICC; di Luca Prete che ha preceduto Alessandro Taver sui 16 giri della 125 TL; di Salvatore Barbaro che ha regolato Angelo Cutrupi sui 16 giri della 60 mini. Ancora una volta, nella 60 baby, il vincitore è stato Alessio Violante che dopo una gara condotta in modo impeccabile ha preceduto di 0” e 314 il giovane collega di scuderia Giovanni Puntorieri che, in più di un frangente, lo ha tallonato attaccandosi al paraurti. I due piloti reggini, entrambi tesserati della Scuderia Aspromonte, ormai dominano il campionato regionale 60 baby imponendosi su tutti gli altri concorrenti. Debacle invece per Ilario Loddo che ha “bruciato” la frizione e per Bruno Aloi protagonista di una prova sfortunata. Ottimo il lavoro del preparatore Domenico Violante che, eseguendo ancora una volta una messa a punto perfetta, ha consentito ai due baby promesse della scuderia reggina di affermarsi gara dopo gara.
L’appuntamento col kart è fissato per la prossima settimana quando, presso la Pista del Sele di Battipaglia, si terrà la selezione per il Campionato Italiano e, tra i 33 protagonisti calabresi, ci saranno sia Alessio Violante che Giovanni Puntorieri.

Fabio L. Macheda (www.strill.it)

Nella foto i due giovani campioni Alessio Violante (a sinistra) e Giovanni Puntorieri (a destra)

Etichette: , ,

postato da Bernardino F.L. Cardenas; alle 3:43 PM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home