www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



Una delegazione reggina al I° corso di formazione politica dell'Associazione "Trenta"

Dall’11 al 14 dicembre si è tenuto a Messina il 1°Corso di formazione politica dell’Associazione “TRENTA” in collaborazione con il gruppo parlamentare UDC-SVP E AUTONOMIE Il corso, destinato ai giovani dai 18 ai 40 anni di tutta Italia, ha lo scopo di discutere di politica e capire quante e quali competenze debbano acquisire coloro che scelgono di mettersi al servizio dei cittadini. Tra i tanti giovani che ogni giorno hanno riempito la sala del Capo Peloro Resort era presente anche una numerosa delegazione di giovani della Provincia di Reggio Calabria.
La delegazione, rappresentante unica dei giovani calabresi, ha voluto sottolinerare con la propria partecipazione l’attenzione da sempre prestata da parte del Consigliere Regionale Pasquale Tripodi a quel processo di formazione politica e civile ritenuto fondamentale per una rigenerazione della classe politica italiana. I lavori sono cominciati con il saluto del Presidente dell’Associazione Salvatore Giannone (sezione di Messina) e del Presidente nazionale Giuliano Salberini che ha presentato il programma dell’associazione. La parola è passata al Presidente del Gruppo Udc-Svp e Autonomie del Senato Gianpiero D'Alia che ha introdotto il primo tema di attualità, il federalismo fiscale. Nell’arco delle quattro giornate si sono alternate illustri figure del mondo della politica, della cultura e del mondo accademico, sono state affrontate le tematiche più attuali e scottanti, dalla crisi finanziaria all’immigrazione, dal rispetto dei vincoli europei alla questione meridionale. Grande attenzione hanno poi destato i temi trattati da Calogero Mannino sulla prima Repubblica, nonché la conversazione con Luciano Violante sulla Costituzione italiana e la discussione con Jole Santelli e Bruno Tabacci sulla legge elettorale. Ha chiuso i lavori il Segretario nazionale On. Lorenzo Cesa, che dopo aver definito l’associazione TRENTA “un vivaio come nelle squadre di calcio composta da giovani competenti e appassionati e che possono costruire, con la forza delle idee, quel ricambio necessario che serve alla politica come nelle professioni”, è passato ad analizzare temi di grandissima attualità come la crisi finanziaria e il ruolo attuale del Parlamento. L’altissima qualità degli interventi e il dialogo aperto hanno dato modo di capire che la vera politica è quella fatta dall’ascolto e dal dibattito costruttivo. L’alternarsi di uomini politici di diversi schieramenti, con esperienze di vita diverse e idee differenti hanno fatto di questo corso un momento di alta formazione che va ben al di là di ogni campanilismo e partitismo. Per i giovani reggini questo sarà sicuramente uno dei tanti appuntamenti formativi che li vedranno protagonisti in questo nuovo scenario politico.

Samantha Verduci

Etichette: , ,

postato da Bernardino F.L. Cardenas; alle 6:47 PM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home