www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



La provincia di Reggio attua il bilancio partecipativo


Attraverso un questionario i reggini potranno decidere come investire una parte dei fondi

Dopo le province di Milano ed Ascoli, anche la provincia di Reggio Calabria adotta un modo innovativo di gestiore la cosa pubblica.

Attraverso un questionario, disponibile sul sito della provincia www.provincia.reggio-calabria.it, i cittadini reggini potranno scegliere alcune priorità su cui l'Ente interverrà con appositi progetti.

"Uno strumento unico a disposizione dei cittadini", ha affermato l'assessore provinciale al Bilancio ed alla programmazione Demetrio Battaglia.

Il bilancio partecipativo non sostituisce il bilancio reale, ma orienta una parte di esso: per il 2007 la somma che i cittadini reggini potranno destinare secondo la propria volontà è di 100.000 Euro. Per il 2008 potranno intervenire per orientare una somma pari a 400.000 Euro.

Cittadini protagonisti della vita istituzionale provinciale, dunque!

I settori su cui si potrà scegliere dove destinare i fondi partecipativi sono parecchi, tra cui i lavori pubblici, la cultura, la politica sociale.

Entro il 30 giugno si procederà alla rilevazione dei dati per vedere come spendere il denaro partecipativo.

Per informazioni: fax 0965364861; E-mail: bilanciopartecipativo@provincia.rc.it

Etichette: ,

postato da Miguel Cervantes; alle 7:02 PM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home