www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



PdCI verso il V congresso nazionale

In Calabria si sta avviando a conclusione la prima fase congressuale del Partito dei Comunisti Italiani. In questi giorni, infatti, si stanno concludendo le assemblee di sezione dove militanti ed iscritti del PdCI stanno analizzando le ragioni della pesante sconfitta subita alle elezioni dello scorso 13 e 14 aprile e si stanno pronunciando sulle scelte da attuare per tracciare una nuova strategia politica di rilancio del PdCI e della sinistra. Il confronto avviene sulla di due documenti congressuali alternativi. In Calabria, con uno straripante e larghissimo successo, che smentisce con i fatti i mestatori di professione, sta prevalendo il documento congressuale di maggioranza “Ricostruire la Sinistra. Comuniste e Comunisti, cominciamo da noi” sostenuto, tra gli altri, dal Segretario regionale del PdCI calabrese Michelangelo Tripodi, mentre il cosiddetto documento “Bellillo” è stato sonoramente bocciato ovunque. I congressi di sezione del PdCI sono stati caratterizzati da una grande partecipazione dei compagni e delle compagne al dibattito, da uno spirito di forte apertura politica e dalla voglia di ripartire sulla linea dell’unità dei comunisti quale condizione necessaria per riprendere il cammino interrotto dell’unità della sinistra per dare una speranza di riscatto al mondo del lavoro. Ripartire, insomma, da un progetto che sia allo stesso tempo forte ed identitario ma che usi un linguaggio nuovo, libero da inutili settarismi e che sia in grado di parlare al paese. In questo fine settimana, all’insegna della massima unità, le militanti ed i militanti del PdCI insieme a tutti i delegati saranno protagonisti nel congresso di Federazione di Catanzaro, che si terrà Sabato 5 luglio alle ore 15,30 all’Hotel Lamezia, nel congresso di Federazione di Crotone, che si terrà Domenica 6 luglio alle ore 9.30 presso l’hotel Costa Tiziana, e nel congresso della Federazione di Cosenza, che si terrà Domenica 6 luglio alle ore 9.30 ad Acri a Palazzo Falcone. Sarà l’occasione per dimostrare ancora una volta che in Calabria c’è un PdCI vivo e vegeto che è in grado di reagire con forza anche agli attacchi più calunniosi e che anzi proprio da questi trae maggiore energia per riprendere con più passione e impegno di prima la battaglia per il cambiamento e per il miglioramento della società.

Ufficio Stampa PdCI Calabria

Etichette: , ,

postato da Bernardino F.L. Cardenas; alle 12:14 PM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home