www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



Melito, una rassegna teatrale in ricordo di Nuccia Romeo

Melito Porto Salvo – Cinque appuntamenti molto significativi caratterizzeranno la terza rassegna di teatro amatoriale dal titolo “Ciao Nuccia”. Curata fin dal 2007 dalla compagnia teatrale “Annà in scena”, la rassegna primaverile, ormai alla sua terza edizione, è stata intitolata a Nuccia Romeo, compianta fondatrice della compagnia teatrale melitese, che due anni fa, si è spenta lasciando un vuoto incolmabile nei cuori dei parenti e di tutti coloro che, avendola potuta frequentare, hanno avuto l’opportunità di apprezzarne le elevate doti umane e professionali. Nata nel 1998 dall’idea del parroco del tempo, la compagnia teatrale “Annà in Scena” ha una lunga storia: nel 2004, è stata protagonista di una fortunata tourneè a Milano e, nella passata stagione, oltre ad aver compiuto una riuscitissima trasferta ad Aosta, ha girato in lungo ed in largo la provincia di Reggio, facendosi conoscere in parecchie piazze ed ottenendo numerosi premi, in concorsi di recitazione, e apprezzamenti da parte di un pubblico che, sempre entusiasta per le fantastiche performance regalate dagli attori melitesi, ora attende con trepidazione di poter assistere a questo nuovo appuntamento col teatro dialettale. Il programma del piccolo festival, a cui, oltre alla compagnia “Annà in scena”, parteciperanno altri quattro gruppi teatrali fra i più validi della provincia reggina, prevede cinque domeniche di puro divertimento che rallegreranno il marzo melitese. Lo spettacolo ha avuto inizio giorno primo marzo con l'applauditissima commedia, curata dall’Associazione Luna Gialla, “Bedda di fora e fracita d’intra” a cui faranno seguito le commedie: “L'aria del Continente”, a cura della compagnia teatrale “Il Giardino dei Semplici” di Gallina (domenica 8 marzo); “Viva viva a nobiltà”, a cura dell’”Associazione Nuovo Teatro Aquila” (domenica 15 marzo); “Vedovo arzillo cerca compagnia”, a cura dei “Giovani del Gagini” di Bagaladi (domenica 22 marzo). L’ultimo appuntamento, previsto per domenica 29 marzo, sarà curato dalla compagnia “Annà in scena” che, in qualità di padrona di casa, chiuderà la rassegna presentando la commedia “U dissi a mammà”. Tutte le serate avranno inizio alle ore 18 e saranno ospitate presso il Salone Parrocchiale di Annà di Melito Porto Salvo che, per l'occasione, vestirà gli abiti del grande teatro.

Fabio Macheda (Il Quotidiano della Calabria)

Etichette: ,

postato da Bernardino F.L. Cardenas; alle 4:39 PM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home