www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



Lo Ius Rheginum manifesta contro la Gelmini

Continuano le forme di protesta nei confronti della di riforma del sistema scolastico e Universitario messa in piedi dal ministro Maria Stella Gelmini ; in tutta la Calabria si susseguono iniziative su iniziative,che hanno coinvolto un numero sempre maggiore di studenti,che in maniera spontanea si sono organizzati per manifestare il proprio dissenso rispetto ad un riforma che non ha tenuto conto delle parti sociali.
Estremamente importante,anche se in numero ridotto rispetto a quella delle scuole è stata la presenza degli studenti Universitari alla manifestazione che è stata organizzata dalle scuole che hanno sfilato in corteo sul corso Garibaldi della città.
A prendere parte al corteo anche l’associazione Ius Rheginum Onlus che per bocca del suo Vice Presidente Francesco Gatto ritiene fondamentale proseguire il coro di dissenso con tutte le forme di protesta democratiche e non violente in maniera tale da far comprendere all’opinione pubblica e al governo centrale che i veri fruitori di questa riforma,ovvero sia gli studenti sono nella maggior parte contrari.
Dello stesso avviso Antonino Castorina,rappresentante al Consiglio di Amministrazione dell’Ardis di Reggio Calabria,dentro l’Università Mediterranea e Filippo Surace consigliere degli studenti di Giurisprudenza,gli stessi ritengono fondamentale che si apra una discussione tra tutte le realtà che subiscono questa riforma,che per quanto riguarda la scuola si possa iniziare una raccolta firme per il referendum abrogativo e che per quanto concerne i tagli previsti dalla legge finanziaria gli stessi debbano essere assolutamente ridiscussi in virtù di iniziare un percorso condiviso che tenga conto delle reali esigenze delle nuove generazioni.

Etichette: ,

postato da Bernardino F.L. Cardenas; alle 8:50 PM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home