www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



Carmelo Regolo alla vicepresidenza del Comitato Italiano Paralimpico.

Anche per il quadriennio 2009-2012, Carmelo Regolo è il vicepresidente del Comitato Italiano Paralimpico calabrese.

La sua riconferma è avvenuta, all’unanimità durante i lavori del Consiglio Regionale presso la nuova sede del CIP di Via Sbarre Superiori trav. privata 4 a Reggio Calabria, su proposta dell’appena riconfermato presidente regionale Fortunato Vinci. “Squadra vincente non si cambia” è stata la forte motivazione data dal massimo esponente calabrese del C.I.P.

Il Vicepresidente Carmelo Regolo, ha manifestato la propria soddisfazione per la crescita esponenziale sia in termini di Società sportive affiliate nella regione (nell’ultimo biennio si sono raddoppiate passando da 12 alle attuali 24), sia in numero di tesserati; nonché per il ricco programma di manifestazioni e di eventi realizzati su tutto il territorio regionale che ha concorso ad una maggiore visibilità del movimento paralimpico in Calabria, in sintonia con la crescente domanda di sport che giunge dal mondo del disabile.

Nella stessa riunione si è provveduto all’assegnazione del delicato incarico di consigliere-segretario ed è stata confermata Cecilia Vinci.

Il presidente ha anche assegnato alcune importanti deleghe operative:

Al vicepresidente è stato affidato l’incarico di Gestire il sito WEB (www.cipcalabria.it) e curare i rapporti con la stampa, con la collaborazione di dr. Daniele Sofia.

Franca Maria Plutino, con il supporto del dr. Fabio Giordano, quale consulente per la progettazione, curerà i Rapporti con il Centro Servizi al Volontariato; Valeria Procopio collaborerà con il Presidente, per rapporti con INAIL e Regione Calabria; Daniele TRANFO, intratterrà i rapporti con le Associazioni di settore disabili ed infine Carmelo MAIOLO si interesserà dei rapporti con Protezione Civile e curerà il Coordinamento logistico delle manifestazioni.

Come si noterà, è stata riconfermata in blocco la dirigenza dello scorso quadriennio, con l’eccezione della new entry Carmelo Maiolo che è subentrato a Domenico Panuccio che per impegni professionali non si è ricandidato ed al quale sono andati i ringraziamenti dell’intero consiglio.

In chiusura di riunione il presidente Vinci, ha rimarcato alcune novità strutturali in seno al CIP ed ha evidenziato l’importanza che le società calabresi affiliate al CIP siano presenti compatte dal 20 al 22 febbraio a Roma per il rinnovo delle cariche nazionali.

Etichette: , ,

postato da Bernardino F.L. Cardenas; alle 9:51 AM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home