www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



Consigliaci un libro

Montebello Jonico – Stimolare il piacere di leggere, rinnovare l’interesse alla lettura e avvicinare le fasce giovanili a questa attività. E’ con l’intento di promuovere questi obiettivi che la biblioteca comunale di Montebello Jonico ha organizzato il concorso “Consigliaci un libro”. Riservato agli studenti frequentanti le scuole secondarie di primo grado del territorio comunale, il concorso si concluderà a fine maggio con l’assegnazione dei premi per i migliori “consigli di lettura” forniti. La lodevole iniziativa, promossa dall’assessorato alla pubblica istruzione del comune jonico, comunque, non giunge nuova agli studenti montebellesi. Essa, infatti, segue di pochi mesi la seconda edizione del “concorso – borsa di studio” organizzato dall’associazione culturale “I Fossatesi nel Mondo” e, aggiungendosi all’ormai affermata iniziativa del sodalizio fossatese, va ad ampliare ulteriormente le opportunità di sviluppo culturale, offerte ai giovani montebellesi in una positiva e spontanea unione d’intenti, rivolta unicamente al loro interesse. Per poter partecipare al concorso “Consigliaci un libro” i giovani concorrenti dovranno predisporre un elaborato che, ispirato ad un testo ritenuto particolarmente interessante, dia l’idea delle innumerevoli e forti emozioni provate durante la lettura e spieghi, sotto forma di “consiglio” rivolto ai propri coetanei, perché il libro in questione è così piacevole e, soprattutto, perché vale la pena leggerlo. Gli elaborati, corredati di apposita scheda di partecipazione (scaricabile dal sito internet del comune), dovranno essere presentati presso la Biblioteca comunale di Villa Rognetta entro le ore 12.00 del 15 maggio 2009. Successivamente saranno valutati da una giuria che, nominata dall’amministrazione comunale, sarà formata da docenti, rappresentanti di istituzioni ed enti, membri di associazioni, ed esperti del settore. Agli autori delle tre opere ritenute migliori, verrà assegnato un buono d’acquisto per materiale didattico che, corrispondente ad un valore di euro 150, per il primo classificato, e di euro 100 per il secondo e il terzo classificato, potrà essere speso presso le cartolibrerie di Saline Joniche.

Fabio Macheda (Il Quotidiano della Calabria)

Etichette: ,

postato da Bernardino F.L. Cardenas; alle 10:55 AM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home