www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



Automobilismo, tutto pronto per la Campo Calabro – Matiniti

Domenica 13, luglio bolidi in azione sul percorso Campo Calabro – Matiniti per la 10^ edizione della Gara nazionale automobilistica di Slalom “Città di Campo Calabro”. La manifestazione, organizzata dalla Scuderia Aspromonte del presidente Lello Pirino, con la collaborazione del Comune di Campo Calabro e il patrocinio dell’Amministrazione Provinciale sarà valida per il Campionato Regionale della Calabria. Anche stavolta l’amministrazione comunale di Campo Calabro, con in testa il Sindaco Domenico Idone, ha dovuto effettuato un notevole sforzo per sostenere l’evento che vedrà i piloti gareggiare su un circuito di circa 2,6 Km che inizia dall’immediata periferia di Campo Calabro e termina in contrada Matiniti dove è posizionato l’arrivo. Circa 10 le postazioni di slalom che, composte di 12 birilli ciascuna, dovranno essere superate dai piloti cercando di evitare infrazioni che saranno sanzionate con 10 secondi di penalità per ogni birillo spostato o saltato. All’importante appuntamento di mezz’estate hanno assicurato la partecipazione i migliori piloti meridionali della specialità. La gara, il cui inizio è previsto per le ore 10 con il giro di ricognizione, si svolgerà in due manche cronometrate (sarà considerato ai fini della classifica il miglior tempo realizzato in una delle due manche). La direzione della gara è stata affidata al competente ed esperto Avv. Franco Colosi. Nella giornata di sabato con inizio alle ore 15,30 presso il Centro Revisioni di Via Risorgimento 278/a in Campo Calabro si terranno le sessioni di “verifiche” sportive e tecniche ed il pubblico potrà ammirare da vicino i bolidi che nella giornata di domenica parteciperanno alla gara. La premiazione è prevista a fine manifestazione (circa le ore 15) di domenica nel salone consiliare del Comune di Campo Calabro. Lello Pirino, presidente della Scuderia Aspromonte, parlando dell’evento di domenica, ha dichiarato di essere soddisfatto «della qualificata partecipazione di piloti e mezzi a questo appuntamento estivo sostenuto dall’Amministrazione Comunale di Campo Calabro, anche se tanti eventi concomitanti hanno suddiviso piloti e macchine in più gare. Dopo la Mannoli-Gambarie è ripartito a pieno regime lo staff organizzativo della Scuderia Aspromonte per garantire la perfetta riuscita della manifestazione sia dal punto di vista tecnico che da quello della sicurezza. Sento di esprimere un grazie particolare a tutti quei collaboratori che operano dietro le quinte senza assurgere agli onori della ribalta. Subito dopo non ci fermeremo, in quanto sono all’orizzonte l’appuntamento del 30 e 31 agosto per la cronoscalata Santo Stefano - Gambarie valevole per l’assegnazione della 9° Coppa dell'Aspromonte, e subito dopo tanti altri appuntamenti per gli appassionati dei motori». Sul sito http://www.scuderiaaspromonte.it potranno essere seguiti in tempo reale gli aggiornamenti sulla decima edizione dello Slalom “Città di Campo Calabro”.

Fabio L. Macheda

Nella foto l'auto di Enzo Raco, pilota della Scuderia Aspromonte

Etichette: ,

postato da Bernardino F.L. Cardenas; alle 12:03 AM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home