www.montebelloblognwes.com - Tutto quello che accade a Montebello Ionico e ... molto altro ancora.

 



Castorina (PD): "Occorre battaglia contro il baronaggio nelle Università"

L’approvazione da parte dei due rami del parlamento della legge di riforma del sistema scolastico ed i tagli previsti dalla legge finanziaria che intacca principalmente il sistema universitario ci induce ad una importante riflessione che come movimento giovanile del Partito Democratico dobbiamo affrontare.
La prima cosa da fare penso sia quella di indire il referendum popolare,questo ovviamente per quanto riguarda la didattica e l’integrazione degli studenti extracomunitari; questo,per quanto concerne l’aspetto riguardante le scuole mi sembra l’unica strada percorribile.
Ritengo che, per dare una risposta concreta alle istanze delle nuove generazioni che dentro le scuole e le Università si formano da un punto di vista politico e sociale sia doveroso ad esempio, intraprendere una battaglia contro il baronaggio dentro le Università,controllare che i concorsi vengano fatto in maniera chiara e trasparente,avere,in tutto ciò il sostengo reale degli enti locali,per definire l’agenda delle cose da fare;nel comune capoluogo di Reggio Calabria , per esempio c’e’ stato chi,Seby Romeo,consigliere del PD, ha infatti presentato un odg proprio sulla riforma Gelmini.
Oggi siamo governati da chi vuole tagliare sul futuro dei giovani,da chi non tiene conto delle esigenze del popolo che giorno dopo giorno,ora dopo ora,in maniera spontanea manifesta il proprio dissenso.
Come movimento giovanile,siamo in totale disaccordo con questo metodo di fare politica,una politica arrogante che non guarda le priorità del nostro paese.
E’ bene che tutti i gradi di rappresentanza studentesca,scolastica e universitaria,insieme ai sindacati,ai partiti politici e alla società civile proseguano nel manifestare il proprio dissenso,il governo centrale non può fare finta che tutto ciò non esista.

Antonino Castorina
Comitato Regionale Giovani Democratici
Consigliere di Amministrazione Ardis “Università Mediterranea”

Etichette: ,

postato da Bernardino F.L. Cardenas; alle 8:53 PM,

0 Comments:

Posta un commento

Links a questo post:

Crea un link

<< Home